Articolo

Wolf. Manifesto per professionisti della comunicazione

Tag:

Lavorare online con i contenuti è una cosa complicata. Forse, lavorare e basta è diventato complicato, in Italia (e non solo: inutile essere esterofili). Ora, qui a Slow News ci piace trovare strade nuove, sentieri non battuti. E ci piace farlo con persone con cui condividiamo una visione del mondo e del modo in cui si fanno le cose. La strada di Wolf, per esempio.

Ma è anche una questione di relazioni, fiducia, professionalità, condivisione delle competenze, etica del lavoro, del pagare e del farsi pagare. Perché il lavoro si paga e se non te lo fai pagare il giusto è un problema. Un problema che, a lungo termine, distrugge le competenze e rende la “qualità” un concetto effimero.

Così, dopo il nostro manifesto per un giornalismo sostenibile, ecco qui in 10+1 punti il Manifesto per professionisti della comunicazione.

L’abbiamo pensato così.decalogo Wolf

 

Se ti piace, condividilo. Se ti interessa, approfondisci e abbonati anche tu!

Continua a leggere

Ci sono 8 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
I campi seguiti da un asterisco sono obbligatori.

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>