fbpx

Articles by Alessio Rocco

EP1 – Non si gioca tanto per giocare

T’amo come la pianta che non fiorisce e recadentro di sé, nascosta, la luce di quei fiori;(Pablo Neruda, “Sonetto XVII”) L’impatto del pallone sulla traversa emette un suono secco, metallico. Nel calcio quel rumore può essere un aspettativa tradita, un rimpianto fragoroso, uno spavento passeggero.
[Read More]

EP2 – Apparente incertezza

Chiara colpisce il pallone in maniera molto pulita, anche se nessuno glielo ha mai insegnato, perché prima di 6 anni fa aveva giocato a calcio solamente alle elementari, nei tornei della scuola. Ha uno scatto bruciante che le consente di dominare i duelli in velocità
[Read More]

EP3 – Luce nascosta

Alice ha il fisico longilineo e asciutto, a cui abbina un tiro potente che riesce a esprimere meglio in corsa, dopo aver saltato un avversario in velocità. Preferisce giocare a centrocampo o in attacco, muovendosi molto per trovarsi il meno possibile spalle alla porta.La resistenza
[Read More]