Buona pratica 6. Imparare dalle buone pratiche senza adottarle

Se, come dicevo, cercare di replicare un buon case study è come curarsi con le medicine di un altro, come facciamo a imparare dall’esperienza altrui? In due modi: smontandole per capire cosa possiamo riutilizzare testandole per verificare cosa succede se le applichiamo a noi Vale la pena anche di chiarire qual è la differenza tra case study e best practice, anche se può apparire ovvia: un case study è un esempio particolarmente riuscito di applicazione di una o di una serie di (best practice), consolidate o che lo stanno diventando. Nel caso di «Continuity Bat», per esempio, il lancio di […]
Abbonati a Wolf!
Scopri tutto il nostro archivio.
Se hai già sottoscritto l'abbonamento, fai log in.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
I campi seguiti da un asterisco sono obbligatori.

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>