Come annegare il pensiero

Nel mio ultimo contributo a Wolf avevo abbozzato un’analisi della comunicazione politica nel nostro paese. Cercando di non schierarmi e di neutralizzare il più possibile distorsioni e idiosincrasie, ho puntato ai processi in atto e sono giunto alla conclusione che al di là delle ideologie e dei valori dei singoli schieramenti stiamo vivendo innanzitutto uno scontro di narrazioni. Come nota Mafe de Baggis, in questo momento nella proposta politica italiana dei vari schieramenti non esiste un campione progressista (tanto meno a sinistra), ma una diversa gradazione di posizioni tra il reazionario e il conservatore. Si reagisce e si conservano cose […]

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
I campi seguiti da un asterisco sono obbligatori.

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>