Successivo

Cosa succede se Google produce contenuti

Lo speciale Rio 2016 e che fine fa il tuo piano editoriale SEO oriented Se cerchi Rio 2016 su Google, ecco quel che succede: tutto il primo scroll della schermata è occupato da un tabellone con i prossimi eventi, gentilmente offerto da Google. Ci puoi navigare dentro. Per esempio nella sezione sport. Oppure nella sezione atleti. Oppure andando a verificare per qualsiasi disciplina sportiva la data e l’ora delle gare in calendario. È il knowledge graph di Google, declinato per l’evento olimpico di quest’estate: domina le SERP praticamente per qualsiasi chiave di ricerca pertinente. Qui sotto, per esempio, ho cercato «rio […]

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
I campi seguiti da un asterisco sono obbligatori.

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>