Free Speech: il futuro

A giugno 2019 Sam Lessin (The Information), Andrew Kortina e la Slow Venture hanno organizzato un convegno a San Francisco, con un centinaio di giornalisti, accademici, esperti di tecnologia, per parlare del futuro della libertà di parola. Il 3 luglio 2019 pubblicavamo su Wolf un pezzo dal titolo “La libertà di parola è stata hackerata“. Proseguire con l’analisi approfittando dell’evento Free Speech Salon 2019 è molto importante per gli scopi di questo progetto. Purtroppo non sono disponibili atti ufficiali dei lavori, che si sono svolti secondo la Chatham House Rule, che suona così: «Quando un incontro, o parte di esso, si svolge […]
Abbonati a Wolf!
Scopri tutto il nostro archivio.
Se hai già sottoscritto l'abbonamento, fai log in.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
I campi seguiti da un asterisco sono obbligatori.

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>