Google di nicchia e di governo

Google e Facebook stanno, in qualche modo, al web, come la Rai e Mediaset stavano alla televisione italiana prima del consolidamento delle televisioni tematiche. Sono due grandi generalisti, con qualche sorella qua e là che contende primati senza però riuscire a intaccare il duopolio nel mercato pubblicitario. Se la storia insegna, bisogna tenere le antenne ben puntate su tutto ciò che sta emergendo (senza dimenticarsi di conoscere e utilizzare le opportunità offerte dalle due piattaforme). Google, senza tanto clamore, sta facendo una serie di esperimenti. Dopo Pokemon Go, che sancì definitivamente l’interesse di Big G per la realtà aumentata (e […]

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
I campi seguiti da un asterisco sono obbligatori.

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>