I piccoli sposi

Categorie: Slow journalism

Qualche tempo fa mi sono trovato ad Agorà su RaiTre a commentare una notizia falsa, anzi completamente inventata, che diventata virale aveva fatto discutere il Paese in una giornata di delirio. Emersa al mattino su un quotidiano locale era stata sbugiardata la sera ma il giorno dopo campeggiava, con dovizia di commenti ed opinioni inorridite, sulla prima pagina di uno dei principali quotidiani d’Italia, commentata da una delle firme più prestigiose del giornalismo italiano. Il pezzo fu rimosso dal sito web del giornale e le scuse furono, in realtà, un’autoassoluzione: d’altra parte il fenomeno delle spose bambine esiste davvero, poco […]
Questo contenuto è riservato agli abbonati di Flow. or Flow Maicol Edition.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
I campi seguiti da un asterisco sono obbligatori.

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>