Identità – Community canvas parte seconda

Se l’equivoco è sempre lo stesso – lo scambio di strumenti e comportamenti – ci sono anche buone notizie: siccome c’è chi fa esperienze sul tema (non solo qui, per fortuna) abbiamo anche imparato a replicare i comportamenti virtuosi. Ho quasi finito la traduzione in italiano di tutto il materiale che è stato preparato dal gruppo di lavoro Community-canvas: lo rilasceremo a brevissimo sotto licenza Creative Commons 4.0, a disposizione di tutti. Se sei sufficientemente a tuo agio con l’inglese, invece, puoi già leggere tutto il pacchetto, che trovi qui. Leggere non basta: bisogna capire che si deve progettare e […]
Questo contenuto è riservato agli abbonati di Wolf.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
I campi seguiti da un asterisco sono obbligatori.

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>