Non è roba da secchioni

La Collana dell’ambiente è una collana fondamentale per Flow. Abbiamo chiesto ad Anna Castiglioni, giornalista che si interessa e si occupa, fra l’altro, di temi annessi alla sostenibilità, alla moda e al consumo sostenibile, di partecipare a uno degli incontri organizzati da Tempozero – Cambiamenti climatici per raccontare il modo in cui le associazioni giovanili costruiscono la loro consapevolezza rispetto al fenomeno del cambiamento climatico. Ne è venuto fuori un racconto personale e, al tempo stesso, molto utile per iniziare a districarsi fra termini, mantra, grida d’allarme, sentito dire e altre amenità. Un pezzo di cui abbiamo bisogno.

Mi sento a disagio. Perché mi sembra di essere in un covo di nerd. O almeno, di quello che per il mio immaginario è il nerd. Sono anche palesemente diversa da un punto di vista generazionale. Decido di affrontare di petto la nerditudine che impregna l’aula A del Dipartimento di Fisica dell’Università Statale di Milano sedendomi davanti a quattro ragazzi nerdissimi. Ed evidenti matricole di questa facoltà. «Secondo me il titolo è sbagliato», dice uno dei quattro. Eppure il titolo “Cos’è il riscaldamento globale a livello scientifico?” non mi sembrava così inappropriato per una conferenza sul tema. «È proprio sbagliato. […]

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
I campi seguiti da un asterisco sono obbligatori.

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>