La fine dell’età dell’isteria

Il 15 settembre del 2010, Bob Hoffman pubblica su AdWeek un pezzo dal titolo “Ads in the Age of Hysteria“. Per darti un po’ di contesto: nel 1985, Hoffman aveva co-fondato la Hoffman/Lewis (H&L Partners), un’agenzia pubblicitaria indipendente in USA. È anche il titolare di un blog che, se non conosci ancora, ti consiglio di metterti subito fra i preferiti per letture caustiche e corroboranti al tempo stesso: si chiama The Ad Contrarian. 101 Contrarian Ideas About Advertising è un suo libro che puoi trovare su Amazon (1 dollaro e 10). Il suo profilo LinkedIn contiene una chicca. Questa. Il pezzo del […]
Abbonati a Wolf!
Scopri tutto il nostro archivio.
Se hai già sottoscritto l'abbonamento, fai log in.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
I campi seguiti da un asterisco sono obbligatori.

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>