La guerriglia (semiologica)

(Nota: uno dei libri che più ci ha ispirati in questo periodo su Wolf è Umberto Eco, tra ordine e avventura, di Claudio Paolucci [il link come al solito rimanda al programma di affiliazione di Amazon UE]. Andrea Coccia ha intervistato Paolucci. Ne è venuta fuori una conversazione che è stata pubblicata in due parti. La prima parte su Linkiesta: la trovi seguendo questo link. La seconda parte è qui per gli abbonati di Wolf) Che cosa intendeva Umberto Eco quando parlava di «guerriglia semiologica»? Considero l’idea di guerriglia semiologica molto importante. Per capirla bisogna distinguere l’idea particolare, legata alla […]
Questo contenuto è riservato agli abbonati di Wolf.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
I campi seguiti da un asterisco sono obbligatori.

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>