Precedente

La lead generation su Facebook

Nel numero 264 citavo un dato interessante che dimostra come si possa fare «generazione di contatti qualificati» con un piano coerente di content marketing, spendendo significativamente meno per contatto rispetto a quanto si spende con strategie di paid search (cioè, in soldoni, pagando adwords per essere in cima a certe SERP di Google con il tuo annuncio pubblicitario). La cosa non può meravigliarci perché il mondo dei contenuti, se pensati in maniera rilevante per un pubblico specifico, è un mondo «caldo», che emoziona, coinvolge e ci consente di costruire relazioni più facilmente di un annuncio pubblicitario. Con che probabilità ti rivolgeresti a […]

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
I campi seguiti da un asterisco sono obbligatori.

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>