Riflessioni intorno al design (Thinking)

Non smetterò mai di stupirmi della qualità e quantità delle idee e delle soluzioni che le persone possono produrre in pochissimo tempo seguendo pochi criteri, con strumenti semplici e alla portata di tutti (di solito carta, pennarelli e post-it). Nelle ultime settimane ho avuto diverse esperienze che mi hanno confermato quanto il percorso tradizionale di generazione di idee – sequenziale, riservato a pochi esperti – sia un freno incredibile. Una in particolare: una normalissima giornata di formazione, senza nessuna velleità operativa, ha prodotto una tale quantità di idee da pensare di mettere in produzione davvero quelle wow (cioè, secondo la […]
Questo contenuto è riservato agli abbonati di Wolf.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
I campi seguiti da un asterisco sono obbligatori.

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>