fbpx

La Terra mi tiene

Il 26 luglio 2018 il Consiglio comunale di Tricarico, in provincia di Matera, con la delibera numero 44 ha approvato la soppressione del Centro di Documentazione “Rocco Scotellaro e la Basilicata del Secondo Dopoguerra” istituendo al suo posto il Centro Studi “Rocco Scotellaro e la Basilicata nella storia del Mezzogiorno”.

Può sembrare una notizia da terza pagina di un quotidiano locale ma l’intera vicenda racconta, in realtà, aspetti importanti per tutto lo scenario nazionale. Il Centro di Documentazione dedicato a Scotellaro, personaggio nato proprio a Tricarico nel 1923 quando la Basilicata era una dimenticata e lontanissima terra di confino, è un vero e proprio percorso letterario intitolato alla memoria del più importante intellettuale lucano del dopoguerra, tra le menti più brillanti del Meridione del Novecento, e ha avuto negli anni una notevole risonanza nazionale per le attività e le iniziative culturali svolte. La sede è nell’ex-complesso conventuale San Francesco, nel cuore del centro storico del paese, e fu istituito nel 2003 in occasione del cinquantenario della morte del poeta con lo scopo di raccogliere e custodire ogni forma di documentazione connessa a Rocco Scotellaro e al contesto locale, regionale e meridionale. Il Centro è anche un luogo del FAI, il Fondo Ambiente Italiano, un riconoscimento volto a certificarne l’importanza per la memoria collettiva: qui si trova una biblioteca, anche questa intitolata a Rocco Scotellaro e specializzata sulle sue opere e sul meridionalismo, dove diverse fotografie di Henri Cartier-Bresson, Mario Carbone, Antonio Pagnotta, valorizzano il patrimonio del Comune di Tricarico e della Basilicata.

Lunga strada seppur deserta
dove puoi menarmi non vedo
punto d’arrivo.
Scordarmi i vivi per ritrovarli
con tutto il peso che mi porto
della vita che m’è nata
i fiori son cresciuti
la luce li accende.
Sradicarmi? la terra mi tiene
e la tempesta se viene
mi trova pronto.
Indietro
ch’è tardi
ritorno
a quelle strade rotte in trivi oscuri.

Tivoli, 1942

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp