Numero

Un Paese fallito

La primavera araba del 2011 e la detronizzazione del leader africano più longevo della storia, Muammar Gheddafi, ha portato la Libia al collasso: la fine dello stato di diritto, la frammentazione sociale, l’odio etnico e razziale, l’ascesa del fondamentalismo islamista, la guerra civile, la guerra per procura, i signori della guerra, i sequestri, i migranti, il petrolio.

Una serie originale prodotta da Slow News e scritta da Andrea Spinelli Barrile.

A cura di

Categorie: Collane di Flow

In questo numero


Da nulla a tutto quello che vuoi.
Decidi tu quanto costa!


Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
I campi seguiti da un asterisco sono obbligatori.

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>