Numero

Il design per funzionare

Cambiamo layout? Dai! Quante volte hai sentito questo scambio di battute – così semplice o più complesso? E quante volte ti sei chiesto perché cambiare? Tutto quel che si fa quando si ridisegna un sito dovrebbe partire da un presupposto: il design non è estetica e basta. I design serve per funzionare. E così, a partire dal redesign del sito di Slow News, spieghiamo la logica dietro ad alcune scelte fatte e le buone pratiche che possono valere per molti, riadattate secondo le esigenze peculiari.

A cura di

Il design per funzionare meglio

Quando Slow News e Wolf si sono rifatti il sito, una delle cose più importanti del processo è stata che il design del sito è stato ripensato, riprogettato e rifatto non per un mero gusto estetico e per il gusto di gambiare, ma piuttosto per funzionare in maniera coerente rispetto alla filosofia di Slow News e al suo prodotto e al suo flusso di lavoro. Cerchiamo di analizzare la ragione di certe scelte: pensiamo possano adattarsi a molti casi e guidare verso un cambio di passo nella produzione dei contenuti online. La homepage – Naturalmente, la prima cosa che viene naturale presentare è […]
Questo contenuto è riservato agli abbonati di Wolf.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
I campi seguiti da un asterisco sono obbligatori.

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>