Numero

Zanzare mutanti, piccoli editori ribelli e l’Esorcista (quello vero)

Oggi su Flow, come ogni domenica, oltre alla consueta selezione di articoli che valgono il tempo che ti richiedono ti proponiamo un articolo originale curato da Slow News. In questo caso si tratta di una storia pazzesca che viene dal Burkina Faso e che racconta di una battaglia fondamentale, quella contro la malaria, affrontata in un modo molto originale da un progetto in parte italiano finanziato dalla Fondazione di Bill e Melinda Gates. È la guerra delle zanzare mutanti del Burkina Faso, ma dietro alle luci della scienza si nasconde anche qualche ombra.

Tra i contenuti che invece abbiamo scelto per te questa domenica, il primo è una bella storia di editoria raccontata dal Wall Street Journal, che prova il fatto che essere piccoli non significhi essere per forza sfigati. L’altra, invece, è una storia incredibile e molto adatta al clima post Halloween. È la storia vera che ha ispirato il romanzo (e poi il film) L’esorcista. Non perdertela, sembra Stephen King.

Ti ricordiamo che puoi leggere Flow anche sul sito. Se hai perso la password puoi richiederla qui.
Per qualsiasi problema, suggerimento o difficoltà scrivici!

 

A cura di

Categorie: Slow journalism

In questo numero

Questo contenuto è riservato agli abbonati di Flow. or Raccontare tutto, ma proprio tutto, con gli Scarabocchi di Maicol&Mirco (+ 3 mesi di Flow).

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
I campi seguiti da un asterisco sono obbligatori.

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>