fbpx

Su 450 milioni di tonnellate di materie plastiche prodotte ogni anno sul pianeta 8 milioni finiscono nei mari e negli oceani. Da oltre un secolo l’uomo ha acquisito la capacità di produrre materie plastiche dalla lavorazione dei carburanti fossili: la produzione e lo sviluppo di migliaia di nuovi prodotti in plastica ha avuto una crescita enorme dopo la Seconda guerra mondiale, trasformando e caratterizzando in modo profondo la nostra società.

 

Oggi siamo fortemente dipendenti dalle materie plastiche, non esiste settore dell'attività umana che non sia stato influenzato dagli oggetti in plastica. Oggetti che sono perlopiù studiati per durare molto poco ma che sono realizzati con un materiale, la plastica, destinato a durare nell'ambiente centinaia di anni.

 

È solo uno dei paradossi della società moderna in cui viviamo, capace di creare molecole quasi eterne per realizzare oggetti monouso. Un paradosso che rivela un'urgenza: cambiare approccio nella nostra relazione con la plastica.

Episodi
01 - Tutta la follia per pulire il mare
Marzo 2022
02 - Fontanelle
Marzo 2022
03 - Odisseo mangia la plastica
Marzo 2022
04 - Navigazioni egee
Aprile 2022
05 - Mamma li turchi
Giugno 2022
06 - A pesca di buste
Giugno 2022