fbpx

Secondo ISTAT, nel 2017 oltre 30 milioni di persone, ogni giorno in Italia, si sono spostate per raggiungere il proprio luogo di lavoro o di studio. Il 10% di loro usa esclusivamente mezzi pubblici.

 

Nel 2011, 9 anni prima che questa serie fosse ideata e realizzata ma non così tanto tempo fa, i flussi dei pendolari per ragioni di lavoro e di studio erano impressionanti in tutta Italia. Milioni di persone, ogni giorno, impiegavano ore della propria vita, spesso in condizioni di viaggio oltre il limite della sopportazione, per andare e tornare da lavoro.

 

Ma dove finiranno i pendolari nel mondo post-Covid del lavoro agile?

 

Questa serie di Slow News è gratuita. Fa parte del progetto Il Mondo Nuovo che ha vinto il bando European Journalism  COVID-19  Support Fund.

Episodi
05 - Finale a sorpresa, con sentimento
9 Novembre 2020
"A Codogno, cittadina da dove proveniva il famoso paziente zero della prima ondata di Covid-19 in Italia, secondo Celati i bambini, in pratica, nascono già pendolari per un’imposizione dei genitori".
04 - Una specie in via di estinzione?
10 Novembre 2020
Come vengono vissuti, dai pendolari, i grandi eventi naturali a carattere emergenziale come i terremoti o simili? Quali sono le conseguenze?
03 - Vita da pendolare, parte seconda
11 Novembre 2020
Nuto Revelli, che nel 2019 è stato celebrato per i cent'anni della sua nascita, raccolse le testimonianze di chi, sopraffatto, ma in qualche modo beneficiario dell’industrializzazione, si ritrovò a essere escluso “dalla società del benessere”.
02 - Vita da pendolare, parte prima
12 Novembre 2020
"La Padania esiste. È un territorio del nord Italia senza confini nazionali ma definito da azioni politiche e imprenditoriali. Dopo 30 anni è sotto gli occhi di tutti."
01 - Antefatto: una mattina di dicembre
13 Novembre 2020
Per conoscere i motivi dell'insofferenza dei pendolari alta velocità di fronte a dei disagi apparentemente di poco conto, potrebbe essere opportuno offrire un resoconto dell’offerta a loro disposizione.
00 - Gianni Rodari e i treni
13 Novembre 2020
Gianni Rodari ha scritto molto sul mondo dei treni. La figura del ragionieri Bianchi di Varese. che "sei giorni su sette girava l'Italia intera, a Est, a Ovest, a Sud, a Nord e in mezzo (...)" è decisamente familiare...