Africa, legalize it!

Categorie: Slow journalism

C’è un motto che, come un fumoso mantra, viene ripetuto da diversi mesi in diverse nazioni dell’Africa australe: «Legalize it!» Martedì 18 settembre 2018 la Corte costituzionale del Sudafrica ha emesso una sentenza che, di fatto, ha aperto la strada alla liberalizzazione della coltivazione, del possesso e del consumo di dagga, la cannabis. Qualsiasi uso se ne faccia. La questione era stata sollevata in tre diversi procedimenti penali istituiti presso l’Alta Corte di Giustizia sudafricana: in tutti e tre i casi il tribunale aveva dichiarato che la legislazione che criminalizza l’uso, il possesso e l’acquisto di cannabis violava la Costituzione. […]

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
I campi seguiti da un asterisco sono obbligatori.

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>