Slow News. Il primo progetto italiano di slow journalism.

Il lungo viaggio. Storia universale della psichedelia

Non più droghe ma farmaci: l’evoluzione degli psichedelici tra cultura di massa e scienza.

10 Episodi

Il Rinascimento psichedelico è l’insieme di ricerche scientifiche che ha contribuito a far uscire un’intera classe di molecole dal moralistico e stigmatico cono d’ombra che le ha avvolte dalla fine degli anni ’60 in poi: non più droghe, tantomeno droghe pesanti, ma farmaci.

E tra i più promettenti, ad esempio per quanto riguarda la cura di afflizioni di difficile trattamento come la depressione, l’ansia da fine vita, il disturbo post-traumatico da stress o le dipendenze. Non solo: vivere un’intensa esperienza mistica può far bene anche a chi sta bene, portandolo a un maggior equilibrio personale, al superamento della paura della morte, così come a una maggiore empatia coi suoi simili e col mondo.

In questa serie di articoli, Federico Di Vita ripercorre l’entusiasmante e controversa storia della psichedelia.

Si parla di

Gli episodi (10)

Non perderti il prossimo episodio
Resta aggiornato su tutte le nuove uscite
Iscriviti alla nostra newsletter!