Slow News: manifesto per un giornalismo sostenibile

Slow News. Il primo progetto italiano di slow journalism.

Grande è la confusione sotto il cielo, la situazione è eccellente. La confusione è quella che ci sta facendo perdere di vista le cose davvero importanti: il tempo, l’onestà, la fiducia, la tensione verso la verità. Tutti elementi che formano un’etica del lavoro che di questi tempi è in grandissima crisi, messa in una angolo dalla precarietà e dalla velocità imposta dal mercato.

In questo clima nasce Slow News, il primo progetto di slow journalism italiano un progetto di giornalismo sostenibile basato su un rapporto diretto e biunivoco con la comunità di lettori che ci sostiene, ma non solo. Slow News è anche una filosofia e questo è il suo manifesto.

Dieci punti, più uno. Si parla di tempo, che è la nostra unica ricchezza, ma anche di fiducia, di onestà, di riconoscenza, di responsabilità, di etica. Si parla di un lavoro, l’arte di fare informazione, che secondo noi è molto lontano da essere morto.

Slow News. Il primo progetto italiano di slow journalism.
Non perderti il prossimo episodio
Resta aggiornato su tutte le nuove uscite
Iscriviti alla nostra newsletter!